Casa delle AgriCulture_Semina Collettiva
DSC_1474.JPG
IMG_20180902_225400.jpg
IMG-20200117-WA0216.jpg
tamb.jpg
4d938ab1-2633-48a1-bcb3-117055532496.jpg
agriludoteca1.jfif
IMG_20190902_082208[800].jpg
La notte verde _ Alexander Corciulo _ 01

Agriculture, Utopie, Comunità

 

Chi siamo

L’associazione, intitolata a Tullia e Gino Girolomoni, pionieri del biologico italiano, è nata nel 2013, ma opera già da molto prima come gruppo informale. A Castiglione d’Otranto e nei centri limitrofi ha sottratto all’abbandono 15 ettari, concessi in comodato d’uso gratuito dai proprietari e coltivati a farro, orzo e grani, oltre che a legumi e ortaggi, con metodi rigorosamente naturali. Ha avviato il primo Vivaio della biodiversità della Puglia, per il recupero delle sementi scomparse e la riproduzione delle piante madri ed è presidio Biodiverso; ha attivato un gruppo di acquisto popolare anticrisi e sessioni di Scuola di Agriculture; gestisce un apiario di comunità; cura campagne di comunicazione sociale contro l’uso di pesticidi e sulla restanza; è promotrice di eventi che pongono al centro i temi ambientali, come la Notte Verde; porta avanti attività di inclusione di migranti, anziani e disabili. Dalla fine del 2017, è affiancata dalla omonima cooperativa agricola, suo braccio operativo, nata per gestire i terreni e il mulino di comunità. È in corso il progetto del Vivaio dell’inclusione, un laboratorio sociale in cui seminare biodiversità e inclusione. Per ultimo, è stato inaugurato il progetto “Verso l’Agriludoteca di Comunità”, nell’ex Scuola elementare di Castiglione.

 

Cosa facciamo

Ridiamo vita ai terreni abbandonati,
Generiamo economia sostenibile,
Rafforziamo i vincoli di comunità.

Untitled

ATTIVITÀ, LABORATORI, PROGETTI

Eco-sostenibilità ambientale, inclusione sociale, giustizia sociale

Organizziamo campi scuola, laboratori ed eventi per piccoli e non solo.
Il progetto "Verso l'Agriludoteca di Comunità" ha come obiettivi: includere i bambini affetti da disturbo dello spettro autistico e a rischio sociale; ricostruire una sorta di "gruppo scuola" tra le famiglie; puntellare l'educazione sui temi dell'ecosostenibilità ambientale e il rispetto per gli altri.

Untitled

EVENTI

Notte Verde, Semine, Restanza 

Casa delle AgriCulture Tullia e Gino organizza la "Notte Verde" il più grande evento in Puglia dedicato alle tematiche ambientali e appuntamento divenuto imprescindibile per tutti coloro che si interessano alle pratiche di agricoltura naturale nel territorio salentino. La Notte Verde è il nostro capodanno agricolo. Tante, infatti, sono le attività e gli eventi che organizziamo e abbiamo organizzato durante l'anno: Chi semina utopia raccoglie realtà: semina collettiva di antiche varietà di cereali, La Primavera della Canapa, “Lo spirito del Grano”, il lancio e la consegna alla Regione Puglia della Petizione contro i diserbanti e concimi chimici in agricoltura, la creazione del Parco e del Mercato Comune dei Frutti Minori, del Vivaio dell’Inclusione.

 

Ecco le novità

Resta aggiornato!

 

"ABBIAMO CURA DELLA TERRA": CAMPAGNA DI TESSERAMENTO 2021

19 febbraio 2020

Al via la Campagna di Tesseramento 2021 di Casa delle Agriculture "Tullia e Gino". Per scoprire tutte le novità, l'appuntamento è per Sabato 20 febbraio alle ore 18:00, in diretta fb sulla nostra pagina.

Le tessere possono essere ritirate presso il Mulino di Comunità, tutti i giorni, dalle ore 8-13, 15-18; oppure basterà scriverci e ve le recapiteremo per posta.

UN NUOVO VOCABOLARIO PER LA TERRA: IL CALENDARIO DI CASA DELLE AGRICULTURE "TULLIA E GINO"

31 Gennaio 2021

"Le parole sono importanti e vanno rigenerate, come si fa con la terra". Abbiamo provato a fare questo sforzo nel Calendario 2021: coniare il proprio vocabolario, che contiene confronto e pratiche maturate in un decennio di attività. Il lavoro è dedicato ad Antonio Linciano e Loredana Mustich, compagni di viaggio che il 2020 ci ha portato via.
Potete trovarlo presso il nostro Mulino di Comunità, oppure potete scriverci e ordinare la vostra copia.

IL VIVAIO DELL'INCLUSIONE

"LUIGI RUSSO"

30 ottobre 2020

Il Vivaio dell'Inclusione, dedicato a Luigi Russo, è pronto per partire. A breve la ristrutturazione della nostra sede presso la "Curteddha" a Castiglione, nonchè i lavori di costruzione delle serre del Vivaio.

 
 

Contatti

Via Vecchia Lecce, Castiglione d'Otranto, 73032

348/5649772

348/5649772

©2020 di CASA DELLE AGRICULTURE TULLIA E GINO. Creato con Wix.com