top of page
  • Immagine del redattoreCasa delle Agriculture Tullia e Gino

Casa delle Agriculture alla Climavore Assembly

Casa delle Agriculture ha partecipato alla CLIMAVORE Assembly: due giorni intensi di incontro e riflessione intorno al tema del cibo a Roma, presso il Museo delle Civiltà e il Campidoglio. Decine di organizzazioni, associazioni, agricoltrici e agricoltori, ricercatori, ambientalisti e rappresentanti delle istituzioni politiche e culturali provenienti da tutto il mondo si sono riuniti per la prima volta in Italia, per gettare le basi di una nuova alleanza internazionale basata sulla giustizia alimentare, ambientale e sociale, che possa essere etica e giusta, accanto ai bisogni degli ultimi e della Terra. Casa delle Agriculture è stata invitata per presentare il lavoro decennale portato avanti sui campi e nel territorio: per noi motivo di grande orgoglio, ma anche di grandissima responsabilità verso il futuro. Abbiamo raccontato il nostro modello di democrazia del cibo, gli interrogativi e gli ideali che lo hanno generato, gli immaginari che a sua volta ha nutrito, mettendo in dialogo tra loro pratiche, professioni e aree geografiche tradizionalmente concepiti come distanti. Tra questi anche e soprattutto il mondo dell'arte, perché l'agricUltura diventi pienamente atto culturale e politico profondo.

Avviata da Cooking Sections, CLIMAVORE è una piattaforma di ricerca che, connettendo tra loro spazi artistici, culturali e agricoli, costruisce diete rigenerative e nuove infrastrutture alimentari ed ecologiche al fine di contrastare l'impatto delle filiere di produzione del cibo sull'ecosistema.

Grazie di cuore a We Are Climavore per l'invito, a tutte le realtà che abbiamo conosciuto nel corso di questi due giorni.



24 visualizzazioni0 commenti
bottom of page