• Casa delle Agriculture Tullia e Gino

Alla Notte Verde il lancio della Campagna Nazionale AMAzzonia di Cospe

AL VIA LA CAMPAGNA AMAzzonia di COSPE

Visite e camminate in parchi e aree protette nazionali, cene-evento per sensibilizzare e informare l’opinione pubblica e, a fine anno, una lotteria green per finanziare i progetti attivi nell’area amazzonica. L’iniziativa verrà presentata al pubblico il 30 agosto in occasione della Notte Verde a Castiglione d’Otranto, in Puglia.


I popoli dell’Amazzonia sono in pericolo! Stretti nella morsa del Covid-19 e della deforestazione, affrontano una minaccia mortale per le loro vite e per le loro culture. La stessa che mette a rischio la sopravvivenza della grande foresta, di cui sono da millenni i custodi. A seguito della pandemia, inoltre, sono aumentate le aggressioni da parte dei grandi predatori: piantatori, allevatori, cercatori d’oro e di petrolio con il risultato che l’area deforestata nel marzo 2021 è aumentata del 216% rispetto a marzo 2020, l’incremento più alto degli ultimi 10 anni.


È in un contesto come questo che COSPE lancia la campagna AMAzzonia il prossimo 30 di agosto - in occasione della Notte Verde organizzata nel comune di Castiglione d’Otranto. La campagna nasce per sensibilizzare e informare l’opinione pubblica e per estendere la consapevolezza che il destino della foresta è vitale per tutti noi, ma soprattutto per sostenere i popoli custodi attraverso iniziative concrete. A Castiglione d’Otranto sarà organizzato un “dialogo“ attorno a questi temi con ospiti on line alcuni dei nostri partner e cooperanti in Amazzonia


Tra gli interventi anche quelli dello scrittore Angelo Ferracuti e del fotografo Giovanni Marozzini in collegamento da Manaus (Brasile) per il progetto “Amalasunta, una barca per una scuola in Amazzonia”. Un viaggio in barca per arrivare alle sorgenti del Rio Vaupés (Colombia) dopo 2000 chilometri di navigazione e raccontare i popoli nativi, alcuni dei quali in via di estinzione, minacciati da taglialegna, cercatori d’oro, multinazionali. Un viaggio che COSPE sostiene e che ci aiuterà a dare voce e volti ai protagonisti della campagna i popoli della foresta.

Già da anni COSPE lavora con le comunità Asociaciòn de JovenesReforestadores en Acciònin Bolivia, Comunità UKUMARI KHANKE in Colombia, Federazione del Pueblo Shuar Arutam in Ecuador e con le comunità amazzoniche della Riserva Estrattivista Chico Mendes in Brasile per garantire tutela e gestione sostenibile dei territori, per promuovere economie rigeneratrici della “foresta viva” , per difendere i diritti delle comunità e per promuovere il ruolo delle donne.

La campagna “AMAzzonia” mira a sostenere con atti concreti la resistenza dei popoli custodi della foresta. Per questo, COSPE si impegna nel mettere in piedi collaborazioni con parchi e aree protette italiane, rappresentative del nostro patrimonio di foreste e biodiversità. Organizzare visite e camminate guidate permetterà di far conoscere il valore e le caratteristiche dei nostri boschi e foreste, le minacce di cui sono oggetto, le storie delle comunità che le abitano e che ne custodiscono e ne utilizzano un modo responsabile il patrimonio, favorendo lo scambio con le comunità dei territori amazzonici legati alla campagna.

Per promuovere una maggiore consapevolezza, fondamentale è anche l’educazione alimentare di ognuno di noi. Per questo, nell’ambito della campagna sarà anche presentato il Manifesto per il cambiamento degli stili di vita alimentari e invita a modificare il proprio modo di consumare il cibo, migliorando la propria vita e dando così il proprio contributo alla lotta contro la deforestazione e per la riduzione di CO2.

Per diffondere queste linee guida e con l’obiettivo di condividerle maggiormente, saranno organizzate cene-evento sui territori con il coinvolgimento di associazioni, imprese e reti locali e con un menù selezionato di prodotti stagionali dell’area, frutto delle filiere agro-ecologiche.

Inoltre è prevista una lotteria di Natale per l’AMAzzonia, con premi selezionati per il loro valore ecologico e sociale.

COSPE invita associazioni, istituzioni, persone che condividono la stessa visione e lo stesso impegno ad aderire alla campagna AMAzzonia, a partecipare con azioni concrete e a sostenere le comunità amazzoniche impegnate nella lotta in difesa della foresta.


Visita la pagina della campagna: https://www.cospe.org/partecipa/campagne/amazzonia/




COSPE nasce nel 1983 ed è un’associazione privata, laica e senza scopo di lucro. Oggi lavora in 25 Paesi del mondo con circa 70 progetti a fianco di migliaia di donne e di uomini per un cambiamento che assicuri lo sviluppo equo e sostenibile, il rispetto dei diritti umani, la pace e la giustizia tra i popoli. Da anni è al fianco delle comunità amazzoniche con progetti di tutela e gestione sostenibile dei territori, di promozione di economie rigeneratrici della “foresta viva” basate sull’uso di prodotti non legnosi, di difesa dei diritti delle comunità e di promozione del ruolo delle donne.

www.cospe.org


UFFICIO STAMPA COSPE

Pamela Cioni 3382540141 – pamela.cioni@cospe.org


45 visualizzazioni0 commenti