top of page
  • Immagine del redattoreCasa delle Agriculture Tullia e Gino

Avviata la la formazione delle guide della Restanza

Due settimane particolarmente intense per Casa delle Agriculture. Ha avuto inizio la formazione delle "guide della restanza" per il Parco Comune dei frutti minori, progetto sostenuto dalla Regione Puglia tramite l'avviso pubblico Puglia capitale sociale 3.0.

Sono state selezionate persone provenienti da tutto il Salento, ognuna con il proprio bagaglio di esperienze, competenze e aspettative: ci sentiamo davvero onorati ed emozionati ad averle con noi.

Venerdì 8 marzo, il primo appuntamento alla presenza dei partner di progetto. Si è

fatto un excursus su dieci anni di visioni: dai sentieri discarica al Parco comune dei frutti minori con la presidente, Tiziana Colluto e l'artista, Luigi Coppola.

Poi, è stato illustrato lo stato di avanzamento ad oggi del progetto: dalla rete di tratturi al polo rurale accessibile.

Domenica 10 marzo, ci siamo immersi in una lezione illuminante sulla fitostoria del Salento e su natura e biodiversità tra costa ed entroterra, a cura di Francesco Minonne, biologo e componente del comitato di gestione del Parco Costa Otranto-S.M di Leuca-Bosco di Tricase.

Con lui anche una parte pratica, camminando ed esplorando i tratturi del Parco, toccando con mano la biodiversità da preservare e il potenziale dei nostri territori se abitati, tutelati e coltivati con un altro sguardo.

Lo scorso sabato, invece, le future guide si sono immerse nel percorso del Parco, insieme a Francesco De Salve, Giuseppe Maggiore, Tiziana Colluto e Maurizio Caputo, per riconoscere la sentieristica, studiare i criteri di accessibilità e inclusione sociale (LIS, comunicazione aumentativa, audioguide). E infine, con il nostro asino di Martina Franca, Achille, insieme al veterinario, Maurizio Caputo, si è approfondito l'onotrekking e le sue caratteristiche, esplorando anche questo fantastico mondo e le sue potenzialità.

Prossimi appuntamenti del fitto calendario di formazione delle future guide della restanza:

  • sabato 23 marzo: PCFM, esplorazione storica e nuova economia civile con Alessio Stefano, archeologo; Pro Loco Andrano; coop. agr. Casa delle Agriculture; L'Adelfia coop. soc.; Orto Fiorile; Allevamento apistico "I Paradisi"; Azienda Agricola Apistica "La corte della regina"; "Gli Orti di Peppe"; "Amedeco"

  • sabato 30 marzo: Il percorso di rigenerazione attivato da Casa delle Agriculture e il cibo come strumento di narrazione, a cura di Luigi Coppola e coop. agr. Casa delle Agriculture

  • venerdì 12 aprile: Memoria storica, miti, leggende e immaginari, a cura di Giorgio Ruggeri e Abitare i Paduli Aps




37 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page