top of page
  • Immagine del redattoreCasa delle Agriculture Tullia e Gino

Il Mulino di Comunità maestro di biodiversità

Nella scorsa settimana, il Mulino di Comunità ha ospitato più di un centinaio di bambine e bambini provenienti dalle Scuole dell'Infanzia dell'Istituto Comprensivo di Andrano. Provenienti da Castiglione, Andrano, Diso, Marittima e Spongano, i piccoli già impegnati in un percorso scolastico sulla corretta alimentazione e sul pane, hanno deciso di trascorrere una mattinata nel nostro Mulino. Guardando con i propri occhi curiosi le varietà di grani tradizionali che custodiamo, il perché è così importante un Mulino a pietra, hanno potuto comprendere l'importanza, oltre delle farine e semole integrali, anche della custodia del proprio territorio e dell'ambiente. Proprio per questo, hanno poi impastato centinaia di bombe di semi per riforestare e rigenerare il nostro territorio.



17 visualizzazioni0 commenti

Comentários


bottom of page